Jai Uttal
(Copyright © 2003 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

Footprints (Triloka, 1991) **
Monkey (Triloka, 1993) **
Beggars And Saints (Triloka, 1994) **
Shiva Station
Mondo Rama (Narada, 2001)
Links:

Jai Uttal, laureato in musica orientale a San Francisco e già musicista punk, reggae e blues, è attivo in due gruppi quantomeno eccentrici di world-music. Lo Hieroglyphics Ensemble di Peter Apfelbaum impiega strumenti antichi (quasi estinti) e alta tecnologia. La sua Pagan Love Orchestra, con gli stessi mezzi, fonde pop-jazz e folk indiano.

A Footprints, un'opera miliare della east-west fusion, partecipa anche Don Cherry. Monkey è a tratti degno dei dischi di Shakti a tratti emulo del pop cerebrale di Peter Gabriel. Beggars And Saints è dedicato ai cantanti di strada indiani, ma in pratica aggiunge una base funky alla sua world-music.

(Translation by/ Tradotto da xxx)

Se sei interessato a tradurre questo testo, contattami

(Copyright © 2003 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
What is unique about this music database