Bernard Xolotl
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

Music Of Xolotl (?, 1977) **
Procession (Pulse NP007) (Fortuna, 1983) *** with Daniel Kobialka
Return Of The Golden Mean (Syntasy, 1983) (Fortuna, 1986) *
Last Wave (Syntasy, 1984) *
Mexecho (Erdenklang, 1991) **
Links:

Bernard Xolotl è un tastierista francese che dal 1974 vive a San Francisco.

Studiato il minimalismo di Terry Riley e specializzatosi in sintetizzatori, Xolotl ha registrato dischi al confine fra l'avanguardia più pura e la nascente musica popolare elettronica.

Procession è uno dei dischi che hanno ridefinito le tastiere elettroniche in versione descrittiva e spirituale. Le sue quattro "piece" strumentali (con Kobialka al violino) coprono un territorio enorme, dall'esperimento della title-track, con il violino e il suo eco che si perdono nei vortici dei synth, al concerto di Transmutation, con i lamenti commoventi del violino in primo piano. A uno Schulze più umano fanno invece pensare la suspence cosmica e il crescendo drammatico di Mirador, ma Xolotl non sarà mai capace di sviluppare questa intuizione.

In seguito però Xolotl ha faticato a trovare la sua vocazione, finendo per dipingere vignette esotiche in Mexecho.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this music database