Hector Babenco


(Copyright © 2012 Piero Scaruffi | Legal restrictions )

, /10
Links:

Hector Babenco diresse Pixote (1981) sulla violenza minorile causata da un regime barbaro e crudele. Pixote e` un ragazzino di trent'anni, accusato con altri dell'omicidio di un vecchio e rinchiuso in un riformatorio dove subisce violenze sessuali, assiste all'omicidio di due bambini da parte della polizia, viene iniziato alla droga, apprende che un suo amico, torturato in carcere, e` stato ritrovato morto in un cumulo di rifiuti, assiste alla punizione inflitta a un altro detenuto che viene bastonato a morte, diventa amante di un omosessuale. Esasperati, i ragazzi evadono e tentano poi di mantenersi borseggiando e vendendo droga. Pixote accoltella una soubrette che li vuole truffare. Derubano i clienti di una prostituta, che diventa anche l'amante del piu` anziano, ma, rimasti in due, una sera durante la colluttazione con un ubriaco, Pixote uccide il complice. La ragazza lo consola offrendogli il seno, ma poi lo abbandona al suo destino.
Per questi bambini non esiste infanzia, nascono gia` adulti, corrotti e minacciosi. Zero de Conduite e Los Olvidados non arrivavano a tanta degradazione. Soprattutto qui non c'e` un'infanzia guastata, non ci sono "angeli con la faccia sporca": nulla li puo` salvare perche' loro non vogliono la salvezza. Elementi truci (il feto nel cestino infilzato da un ferro da calza) costellano metaforicamente la rappresentazione della disperata esistenza di questi bambini senza tempo.

Kiss Of The Spider Woman (1985), tratto dal romanzo di Puig, inizia nella cella in cui un omosessuale narra trame di film per intrattenere il compagno di cella, un accanito marxista torturato dal regime. La loro prigionia sottende un duello filosofico ed esistenziale fra superficialita` (prendere la vita come viene e con spirito allegro) e impegno (vivere per assolvere una missione). L'omosessuale e` in realta` un traditore, e questo fornisce una prima interpretazione del film. Ci sono poi i film raccontati dall'omosessuale, film neri interpretati dalla fatale Sonia Braga, una chanteuse innamorata di un ufficiale nazista ora Donna Ragno e che e` anche l'amante del rivoluzionario.

Ironweed (1987) e` un melodramma Hollywoodiano, tratto dal libro di William Kennedy, in cui un ex giocatore di baseball che uccise un crumiro e ha sulla coscienza anche la morte del figlioletto neonato, e` ora ossessionato dal rimorso ma cerca la pace con la sua donna.

At Play in the Fields of the Lord (1991) is an adaptation of Peter Matthiessen's novel.

If English is your first language and you could translate the Italian text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this cinema database