Clive Barker
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:


Clive Barker: Hellraiser Il film si apre con scene confuse di rituali esoterici. Un uomo, dopo aver aperto il cubo che aveva comprato da un cinese, entra in una dimensione infernale, dove viene sottoposto a una tortura feroce e infine squartato vivo: i pezzi di pelle rimangono appesi a un palo rotante.
Poi una coppia, il giovane vedovo Larry e la sua seconda moglie Julia, entrano in una casa che e` rimasta abbandonata per anni. Larry vuole convincere Julia a viverci, perche' ha trovato un lavoro in citta`. Julia e` riluttante (la casa non invoglia), ma alla fine accetta, proprio quando Larry trova tracce (macabre) del passaggio del fratello Frank. Lui vorrebbe che anche la figlia, Kirsty, vivesse con loro, ma lei si e` trovata una camera e sta cercando lavoro. Durante il trasloco le immagini di Larry che trasporta mobili sono sovrapposte alle immagini di cio` che avvenne prima del suo matrimonio: Frank si presento` a Julia e la sedusse. Lei non riusci` a resistere alla sua sensualita` selvaggia e brutale. Fecero l'amore e Julia promise che avrebbe fatto qualunque cosa per lui.
Larry si ferisce durante il trasloco. Le gocce di sangue cadono sul pavimento e scompaiono subito. Piu` tardi, da quelle gocce prende forma un mostro immondo, che alla fine della mutazione assume le sembianze di Frank.
La sera, mentre il marito intrattiene ospiti, il mostro avvinghia Julia e le chiede aiuto. Lei, per quanto inorridita, obbedisce all'impulso dei sensi, al desiderio di riavere il suo corpo.
Mentre torna a casa, accompagnata da un ragazzo, la figlia intravede un orrendo barbone che la spia. La ragazza non vuole vivere con il padre perche' non ama Julia. La notte Kirsty ha un incubo e sente che il padre e` in pericolo.
Intanto Julia ha promesso a Frank di aiutarlo. Il giorno dopo in un bar raccatta un uomo e lo porta a casa. Lo uccide a picconate e lo lascia al vorace ectoplasma di Frank. Frank succhia tutto il suo sangue: ogni goccia di sangue lo rende meno mostro e piu` umano.
Kirsty trova lavoro in un negozio di animali e un giorno sorprende il barbone che mangia insetti.
Frank mostra a Julia il talismano che apre le porte dell'aldila`.
Larry vuol fare l'amore con Julia, ma Julia vede Frank che sta per ucciderlo e scongiura Larry di fermarsi. In tal modo lo salva, ma Larry e` offeso. Frank a sua volta esige altri cadaveri. Julia va a sedurre un altro malcapitato, ma questa volta Kirsty la vede rientrare con un uomo e si insospettisce. Kirsty entra in casa pochi secondi dopo che Frank si e` impadronito del nuovo corpo. Sente rumori provenire dalla soffitta e sale le scale in punta di piedi. Sorprende cosi` Frank, che e` subito invaghito dalla bella nipote. Per difendersi Kirsty impugna il talismano ed e` l'unica cosa che puo` fermare Frank. Frank implora il talismano, ma Kirsty invece lo lancia fuori dalla finestra e poi scappa portandoselo dietro.
Kirsty si risveglia in un ospedale e non ricorda nulla. I dottori non la lasciano uscire. Giocando con il talismano, apre inavvertitamente la porta dell'inferno e viene catapultata in un incubo di mostri che la braccano. Catturata, viene portata al cospetto di esseri che si comportano come dei. Sono gli stessi che hanno quartato lo zio e adesso si propongono di fare lo stesso con lei. Lei si salva perche' promette di aiutarli a catturare Frank, che e` sfuggito alla loro condanna.
Julia e Frank devono correre ai ripari. Julia vorrebbe scappare, ma Frank ha un altro piano... di usare Larry. Kirsty, tornata fra i viventi, si precipita a casa del padre per avvertirlo del pericolo. Trova suo padre in uno strano stato che la tranquillizza e le rivela che Frank e` morto. Kirsty chiede di vedere il cadavere di Frank, ma in soffitta ci sono i mostri che domandano la vita dell'uomo che ha ucciso Frank. Kirsty si rifiuta di aiutarli, terrorizzata all'idea che vogliano uccidere suo padre. In realta` Frank ha ucciso e liofilizzato Larry e si e` impossessato della sua pelle, e finalmente Kirsty se ne rende conto. Julia la tiene mentre Frank sta per accoltellarla, ma Kirsty si sposta e Frank accoltella Julia. Frank non e` per nulla dispiaciuto perche' adesso vuole la giovane Kirsty non la vecchia Julia. Kirsty scappa in soffitta e Frank/Larry la segue. Li` si scatena l'inferno, perche' i mostri lo stanno aspettando per regolare i conti. La tortura ricomincia: cavi d'acciaio uncinano il corpo di Frank e lo tirano in tutte le direzioni finche' si spappola. Non contenti, si avventano poi sulla ragazza, ma lei ha ancora il cubo magico e lo usa per distruggerli uno a uno, sopravvivendo miracolosamente ai loro agguati.
Il ragazzo arriva in tempo per il gran finale in cui, distrutto l'ultimo mostro, la casa crolla e brucia. La ragazza butta il cubo nel rogo. Il misterioso barbone riappare, si immerge nelle fiamme, afferra il cubo, si trasforma in un uccello scheletrico e vola via sghignazzando. Il cubo ritorna sul tavolo del cinese, dove un altro uomo lo compra.
Un estenuante viaggio nella fantasia malata del regista. Dovizia di brandelli sanguinolenti di carne, di scene repellenti. L'amore morboso della moglie, il male puro dell'uomo, l'innocenza della ragazza formano un triangolo perfetto. Tensione, ansia per i traumi dell'innocente, e finale metafisico.
If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this cinema database