Eddie Cochran
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

Eddie Cochran ebbe vita ancora piu` breve del suo amico Gene Vincent. Nato in Oklahoma, ma cresciuto a Los Angeles, fin da giovanissimo suonava hillbilly in duo e si affermo` prima come chitarrista. Incise il primo 45 giri a soli 18 anni e l'anno dopo il primo album, Singin' To My Baby (may 1957 - Liberty, 1957). La sua fama e` legata a tre dei capolavori, per vigore e sonorita`, del rock and roll, pubblicati nel giro di pochi mesi: Summertime Blues (may 1958), che lancio` il sound reboante della chitarra ritmica (Connie 'Guybo' Smith on electric bass and Earl Palmer on drums), C'mon Everybody (october 1958), sul quale canto' e suono` lui stesso tutte le parti (meno il basso), e Something Else (june 1959). Ma mori` due anni dopo, ventunenne, senza aver potuto dare un seguito a questi anthem adolescenziali.

Cochran assomigliava a Elvis Presley, sia fisicamente sia nel modo di suonare la chitarra; ma il suo sound era piu` duro e piu` maturo (applicava anche tecniche avanguardistiche di registrazione per ottenere effetti piu` potenti). Non era un teppista come Vincent, ma neppure un bravo ragazzo come Presley: giusto un adolescente come tanti alle soglie dei '60.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this music database