Lightning Hopkins
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

Sam "Lightning" Hopkins, trincerato nella sua Houston (Texas), modernizzo` il country blues di Blind Lemon Jefferson, trapiantandogli lo stile piu` possente del blues urbano. Chitarrista dall'eta` di otto anni, giro` in duo col cugino le strade del Texas degli anni '20. Durante la crisi fu diverse volte incarcerato, e passo` diverso tempo a lavorare come bracciante. Prima della guerra non ando` mai piu` in la` dei party locali.

I suoi primi classici furono: Katie Mae Blues (1947) and Short Haired Woman (1947), both with Thunder Smith on barrelhouse piano, Big Mama Jump (1947), Baby Please Don't Go (1948), Death Bells (1949), T-Model Blues (1949), Airplane Blues (1949), Shotgun Blues (1950), Coffee Blues (1951), Highway Blues (1953), Lightnin's Boogie (1954). Ma dissidi con i discografici lo relegarono di nuovo nell'ombra fino al 1959, quando il boom del folk revival lo riporto` a galla. Grande discepolo al canto e alla chitarra del cieco degli anni '20, divenne un frequentatore assiduo degli studi d'incisione, inflazionando il mercato con decine di dischi. Grande importanza ebbe il suo lavoro sui testi, che aggiorno` alla mutata situazione sociale: non piu` solo piantagione, carcere e treno, ma anche guerra e automobile, sempre secondo i moduli introspettivi del country. Dal punto di vista narrativo fu anzi uno dei piu` diretti antenati di Dylan.

In Texas, the tradition of country-blues was continued by Sam "Lightning" Hopkins, one of the most eloquent and lyrical bluesmen of all times, despite using one of the most humble singing (or, better, half-singing) styles: Katie Mae Blues (1947) and Short Haired Woman (1947), both with Thunder Smith on barrelhouse piano, Big Mama Jump (1947), Baby Please Don't Go (1948), Death Bells (1949), T-Model Blues (1949), Airplane Blues (1949), Shotgun Blues (1950). He transformed the blues of the Delta into an electric, distorted form of boogie, while, at the same time, emphasizing the narrative aspect of the blues.
If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database