Grace Jones


(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

La vera regina della disco-music fu la modella giamaicana Grace Jones (I Need A Man, 1977), responsabile della fusione fra disco-music e reggae e inventrice dell'iconografia gay femminile (capigliature e occhiali di una provocante eccentricita`, sguardo gelido, portamento da kabuki, voce monotona, mosse da pantera, silhouette marmorea), con cui contribui` a definire il concetto di eleganza in discoteca. Beniamina dei radical-chic di New York, e guidata dal teorico dell'arte kitsch Jean-Paul Goude, concepi` la disco-music come colonna sonora del futurismo, un'interpretazione che avrebbe cambiato per sempre il corso e il folklore del genere. Warm Leatherette (1980) e Nightclubbing (1981) si affidano piu` che altro alle covers. Piu' tardi sarebbe stata anche una delle prime a riavvicinare la disco al rock con Pull Up To The Bumper (1981), Nipple To The Bottle, da Living My Life (1982), e la title-track di Slave To The Rhythm (1985), la singolare autobiografia in musica che e` il tour de force barocco del produttore Trevor Horn.

Maestra nel far scorrere il suo canto straniante e androide sui ritmi torridi della disco-music, come se i suoi fossero excursus del tutto astratti dall'accompagnamento. Gli efebi decadenti dei primi anni '70 trovarono nell'androgina Grace l'anti-Cristo della loro religione. Punto terminale di quell'evoluzione che ha portato dalla Lulu fatale alla Lili Marlen ineffabile e dalla Marlene Dietrich distaccata alla Nico sfinge, Jones incarna l'angoscia del Duemila.

Island Life (Island, 1985) e` un'antologia.

After a hiatus of almost 20 years, Grace Jones returned to recording with Hurricane (Wall Of Sound, 2009).

The female gay iconography owed a lot to Jamaican model Grace Jones, whose glacial, androgynous, futuristic, panther-like looks and monotonous vocals redefined the concept of elegance for the disco masses. I Need A Man (1977) was the hit that created the cult. She represented the terminal point of a disease that had spread from the Lulu of the expressionists to Marlene Dietrich to decadence-rock.
If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database