Marshall Tucker Band
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

La Marshall Tucker Band del chitarrista Toy Caldwell emerse dai saloon della Carolina, piu` o meno a imitazione dei prestigiosi Allman Brothers. Anch' essi diligenti divulgatori del boogie sudista, ma con un piglio da cowboy della prateria piuttosto che da saloon di villaggio, si distinsero per lo stile semplice e vario, capace di spaziare dal country al jazz, e piuttosto melodico che "jamming", e per una strumentazione insolita, comprendente anche flauto (Jerry Eubanks) e violino. Il periodo canonico, durante il quale il conterraneo Charlie Daniels si univa sovente a loro, comincio` con il boogie-soul fiatistico di Marshall Tucker Band (Capricorn, 1973): ballate limpide e pacate come Can't You See e Take The Highway, e scatenati western-swing come Ramblin'.

La loro carriera continuo` senza grandi scosse attraverso Southern Woman su A New Life (1974), 24 Hours At A Time, su Where We All Belong (1974), la ballata epica ed atmosferica di Fire On The Mountain, e il country-rock incalzante di Searchin' For A Rainbow e il western-swing di Bop Away My Blues su Searchin' For A Rainbow (1975), le ballate country di Long Hard Ride (1976), tutte punteggiate dalla steel del leader e da struggenti assoli di flauto, fino al solenne boogie latino di Heard It In A Love Song, da Carolina Dreams (1977), loro massimo hit. In seguito il lavoro di cesello e di arrangiamento, e un'ostinata ripetizione di luoghi comuni, li ha resi stucchevoli e tutto sommato deleteri. Together Forever (1978), Running Like The Wind (1979) e Dedicated (1981) furono gli ultimi album registrati da Caldwell.

Sui tre capolavori della maturita` trovano un suggestivo equilibrio il rozzo sound sudista e le istanze estetiche del piu` raffinato rock progressivo. Per qualche anno furono gli unici capaci di contrastare il passo alla violenza brada dei Lynyrd, ma in breve il loro garbato easy-listening venne sopraffatto dalla barbarie della Florida.

Toy Caldwell (Cabin Fever, 1992) e` il debutto solista del leader, che e` pero` morto nel 1994.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this music database