New Riders of the Purple Sage
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

I New Riders Of The Purple Sage, cresciuti nella comune dei Grateful Dead, registrarono un ottimo disco d'esordio, New Riders Of The Purple Sage (CBS, 1971), con Jerry Garcia alla chitarra e Spencer Dryden alla batteria, ma poi si persero in una musica mediocre, piacevole e dignitosa ma senza acuti. Il primo album esula in effetti dal country-rock e si avvicina piuttosto alle opere della maturita` di San Francisco, soprattutto al capolavoro di David Crosby, intriso com' e` di onirismo (in evidenza la steel guitar di Garcia) e di intimismo. A comporre le ballate morbide e suadenti del disco (I Don't Know You, Garden Of Eden, la lunga, lisergica Dirty Business) e` il chitarrista John Dawson, coadiuvato nell'arrangiamento dall'altro chitarrista David Nelson. Ma a durare nel tempo saranno il country-rock ironico e spigliato di Louisiana Lady, Glendale Train e Henry, e la ballata sincopata Whatcha Gonna Do.

Dopo questo piccolo miracolo di country introverso, pero`, i New Riders sono vissuti di rendita su qualche ballata indovinata, come Gypsy Cowboy su Powerglide (Columbia, 1972), che aggiunge Buddy Cage alla steel guitar, e su un indiscutibile mestiere. Dopo un mediocre Gypsy Cowboy (Columbia, 1972), il quarto album, The Adventures of Panama Red (Columbia, 1973), album concept sulle avventure di un bandito nomade e libertino (con l'anthem Panama Red di Peter Rowan e il trascinante garage-rock Kick In The Head di Robert Hunter) e` tipico dello stile caricaturale che seguira'.

La parabola di venti minuti Crooked Judge, su Brujo (Columbia, 1974), non avra` neppure piu` l'alibi della parodia. Dawson, Nelson e Cage terranno in vita il gruppo attraverso dischi sempre piu` scialbi: Oh What a Mighty Time (Columbia, 1975), New Riders (MCA, 1976), Who Are Those Guys (MCA, 1977), Marin County Line (MCA, 1978), e Feelin' All Right (A&M, 1981). Poi rimarra` soltanto John Dawson a gestire il logo su Keep on Keepin' on (Mu, 1989) e Midnight Moonlight (Relix, 1992).

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this music database