Drivin 'N' Cryin
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
Scarred But Smarter , 6/10
Whisper Tames The Lion , 6/10
Mystery Road , 6/10
Fly Me Courageous , 5/10
Smoke, 4/10
Wrapped In Sky, 5/10
self-titled , 6/10
Kevn Kinney: MacDougal Blues , 6/10
Kevn Kinney: Down Out Law , 6/10
Kevn Kinney: The Flower And The Knife, 5/10
Links:

Il piu` autentico zeitgeist della Georgia, fatalista, romantico e ottimista, e` impersonato dai Drivin'n'Cryin' di Kevn Kinney. Il loro stile eclettico riassume tutti quelli della zona, dal country-rock dei saloon al boogie delle grandi arene, dal pop alternativo dei college al folk-rock dei party domestici.

L'avventura del trio ebbe inizio a meta` degli anni '80, quando l'album Scarred But Smarter (688, 1986) li affermo` fra i portavoce del rinnovamento stilistico di quegli anni. Il trio era conteso fra la passione per l'hard-rock (Saddle On The Side Of The Road) e la passione per il verace rock and roll sudista (Stand Up And Fight For It).

Whisper Tames The Lion (Island, 1987) continuo` sulla stessa falsariga con, rispettivamente, Powerhouse e Whisper Tames The Lion, appena piu` compassate. Mystery Road (Island, 1989) accentuo` le tinte heavy-metal, soprattutto in Toy Never Played With, Lost In The Shuffle e Build A Fire, forse anche per merito del nuovo arrivato Buren Fowler (seconda chitarra), ma la title-track e Chain Reaction, da Fly Me Courageous (Island, 1991), bilanciarono quella tendenza con una sincera emotivita`.

Kevn Kinney, uscito da quel milieu di umili cantori dell'umile provincia meridionale, si rivelo` presto un'autentica voce del popolo minuto. La raccolta di inediti solisti Everything Looks Better In The Dark (Twilight, 1987), risalenti agli anni formativi, e il primo album solista, MacDougal Blues (Island, 1990), suonato da tutti i compari piu` Pete Buck (R.E.M.) in persona, con le sue MacDougal Blues e Iron Mountain, non lasciarono dubbi sulle sue doti di cantastorie alla Bob Dylan.

Di nuovo solo, su Down Out Law (Mammoth, 1994), Kinney canta in assoluta umilta' (e solitudine) con tono vagamente "dylaniano" i mali dell'America dal punto di vista dell'eterno "rambler". Le sue sono storie depresse, stracolme di auto-compassione (Down And Out Law e Midwestern Blues), perlomeno finche' non imbraccia la chitarra elettrica e urla le sue nevrosi nell'arringa gospel di Eye Of The Hurricane o nel vibrante blues di Chattanoochie Coochie Man; ma il suo registro piu' autentico e' quello romantico, che si esprime nella toccante ode "leopardiana" di Bird e nella tenera serenata di Save For Me. Il disco si chiude su una nota di speranza, con Never Far Behind, nello stile puro del primo Dylan. Al cospetto del rumore che regna sovrano nella musica rock dell'epoca Kinney ha compiuto con quest'opera per sole voce e chitarra un bagno catartico.

Dopo i suoi due lavori acustici, Kevn Kinney sembra rigenerato e piu` convinto della sua statura di compositore.

Il gruppo intanto continua la sua pacata avventura, continuando con Smoke (Island, 1993) l'evoluzione verso uno stile piu` duro (Patron Lady Beautiful e 1000 Swings), ma sacrificando la propria originalita`. Wrapped In Sky (DGC, 1995) presento` uno stile piu` soffice, alternando cioe` una faccia rock (Silence Of Me) a una faccia country (Wrapped In Sky, Indian Song).

I gruppo, nuovamente ridotto a trio, torna sulle scene con l'album omonimo (Ichiban, 1997) e un piglio piu` power-pop. Ma la diversita` stilistica rimane il loro marchio di fabbrica, dal boogie di Paid In Full all'inno proletario di Everything's Gonna Be Alright. Le storie di Kinney sono sempre arrangiate in maniera decorosa e efficace: I've Got A Message (mandolino e steel), lamento di Around the Long Way (organo Hammond e armonica), Passing Through (violini) conservano il fascino delle cose semplici e ordinarie, ma curate con affetto e tenerezza.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in English.
(Translation by/ Tradotto da xxx)

Se sei interessato a tradurre questo testo, contattami

The Flower And The Knife (Capricorn, 2000) is a bluesier album for Kevn Kinney, who is surrounded by members of the Blues Traveler and the Allman Brothers.
What is unique about this music database