Tommy Keene
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

Ten Years After , 5/10
Isolation Party , 6/10
The Merry-Go-Round Broke Down , 6.5/10
Links:

Tommy Keene (nato nel Maryland, avviato al rock a Washington e finalmente trapiantato a Los Angeles) e` dal 1982 il poeta lirico di quella scuola di pop moderno iniziata negli anni '70 da Raspberries e Big Star e legittimata negli anni '80 da Shoes e DB's; di quel genere di polifonia celestiale che comprime in tre minuti strati di melodie, contrappunti vocali e accordi in crescendo.

Dopo un primo album, Strange Alliance (Avenue, 1982), ancora acerbo, ma che gia` fissava gli estremi della sua ansia romantica, il 1984 porto` due EP che sono diventati dei classici da culto: Back Again (Dolphin) conteneva Back Again e Safe In The Light, Places That Are Gone (Dolphin) comprendeva Places That Are Gone e il suo capolavoro, Back To Zero Now. The Real Underground (Alias, 1993) riprende le sei canzoni di Places That Are Gone e i due classici di Back Again accanto a diverse rarita`.

Keene sembrava destinato a diventare una star, invece seguirono due album poco riusciti come Songs From The Film (Geffen, 1986), che contiene il semi-hit Listen to Me (oltre a un'altra versione di Places That Are Gone), e Based On Happy Times (Geffen, 1989), in cui si proponeva come un incrocio fra i Replacements e Tom Petty (When Our Vows Break).

Love Is A Dangerous Thing e Alive sull'EP Sleeping On A Roller Coaster (Matador, 1993) lo hanno riportato alle sue origini, umili ma sincere, di artigiano del pop.

Ten Years After (Matador, 1995) ha cosi` ripreso il discorso abbandonato dieci anni prima, con Keene nei panni dell'artigiano pop di provincia, fautore della semplicita` e dell'onesta` (Going Out Again, Your Heart Beats Alone, Compromise).

Keene sbarca il lunario suonando la chitarra per Paul Westerberg e per i Velvet Crush. Fra un tour e l'altro suona e registra (quasi interamente da solo) Isolation Party (Matador, 1998), una delle sue opere piu` felici e al tempo stesso piu` commerciali, aperta da Long Time Missing e Getting Out From Under You, e completata dai ritornelli orecchiabili di The World Outside, Battle Lines, Waiting Without You.

If English is your first language and you could translate the Italian text, please contact me.

Showtunes (Parasol, 2001) is a live album that also works as a career retrospective.

Like the Beatles before him, Keene's melodic art at its peak discovered the format of the operetta. The 17-minute The Final Hour, the centerpiece of The Merry-Go-Round Broke Down (Spinart, 2002), is a compendium of Keene's career disguised as a rock opera. It features some of his most memorable refrains and the mature, warm, suave mood of a master.

Drowning (Not Lame, 2004) is a collection of rarities. You Hear Me (2010) is a career retrospective.

In The Late Bright (2009) and Behind the Parade (Second Motion, 2011) changed very little from the vintage guitar-pop formula, the latter offering Deep Six Saturday and Behind the Parade.

(Translation by/ Tradotto da xxx)

Se sei interessato a tradurre questo testo, contattami

What is unique about this music database