Russ Tolman
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
True West
Drifters, 6/10
Goodbye Joe , 6/10
Road Movie , 5/10
Sweet Spot , 5/10
City Lights , 5/10
New Quadraphonic Highway , 6/10
Links:

I True West vennero formati dal chitarrista Russ Tolman, reduce dei Suspects (con Steve Wynn e Kendra Smith), che avevano pubblicato il singolo Talking Loud/ It's Up to You (1979), e dei Meantime, dei quali era uscito Two for One/ She's So Wild/ Sex Fit (Inbetween, 1981), e dal cantante Gavin Blair all'apice del Paisley Underground.

L'EP Hollywood Holiday (NewRose, 1983) li mise in luce con brani fra i meno oleografici dell'intero movimento. Tolman era responsabile dei toni visionari/maledetti alla Television. Alle sue scorribande di distorsioni, arpeggi, riverberi, feedback e assoli i True West dovevano il loro sound infernale. Le canzoni avevano in comune un rombo denso e incalzante, possente e sinistro. Svettavano il raga violentemente lisergico di Steps To The Door, uno dei capolavori del genere, il tribalismo satanico di I'm Not Here, la struggente elegia acid-rock di And Then The Rain e Hollywood Holiday, ballata nevrotica e anthemica alla Neil Young, brani che coniugavano con maestria forme di trenodie alquanto diverse.

Drifters (PVC, 1984), l'ultimo disco che Tolman registro` con i True West, aveva forse definito al meglio la scuola californiana folkrock del post-Paisley: accanto a canzoni psichedeliche come Look Around e a languide tenerezze alla Byrds (At Night They Speak, Speak Easy), trionfano le melodie marziali e drammatiche di Shot You Down e Hold On, puntellate dal jingle-jangle di Tolman e dal battito ballabile della batteria. Vertice di questa maniera e` la dolente ballata And Then The Rain, forse il loro massimo capolavoro, con un ritornello degno di Jim Morrison. I Windbreakers hanno registrato nel 1989 la sua Portrait Of Blue.

Dopo lo scioglimento, Tolman registro` Totem Poles and Glory Holes (Zippo, 1986) e Down in Earthquake Town (Skyclad, 1988), mentre

La sigla True West venne resuscitata per le raccolte postume di outtakes West Side Story (Skyclad, 1989) e TV Western (Skyclad, 1991), poi consolidate sull'antologia Best Western (Skyclad, 1991).

Inseguendo quel modello di folkrock maschio e adulto, da solo Tolman ha registrato negli anni '90 album nostalgici come Goodbye Joe (Skyclad, 1990) e Road Movie (New Rose, 1992), nei quali tenta di ricostruirsi una verginita` come "storyteller" alla Dylan. L'EP Sleeping All Alone (New Rose, 1992) e gli album Sweet Spot (Brilliant Records, 1994) e City Lights (Blue Rose, 1998) hanno continuato la saga di questo piccolo grande poeta psichedelico (quest'ultimo pero` con mediocri canzoni country-rock come Salinas, nonostante l'accompagnamento di Steve Wynn e John Wesley Harding).

New Quadraphonic Highway (Weed, 2000) is a collection of desert rock for road movies (There I Am) that establishes veteran Russ Tolman as one of the most sincere voices of his generation.

Russ Tolman, singer Gavin Blair and guitarist Richard McGrath reunited as True West for the first time in 21 years for Seattle's International Pop Overthrow festival in August 2006. Would appreciate anything you can to spread the word.

If English is your first language and you could translate the Italian text, please contact me.
What is unique about this music database