Venom
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
Welcome To Hell (1981), 6.5/10
Black Metal (1982), 7/10
At War With Satan (1983), 6.5/10
Links:

I Venom in Inghilterra, gli Slayer a Los Angeles, i Death in Florida, i Possessed a San Francisco stabilirono negli anni '80 le coordinate del "death metal": preminenza della chitarra ritmica, liriche mormorate in maniera incoerente, tempo appena piu` lento dello speedmetal.

Formati in Inghilterra dal chitarrista Jeff Mantas e dal bassista Cronos (Conrad Lant) con il proposito dichiarato di suonare piu` veloci e assordanti di chiunque altro, e di mettere in scena coreografie degne dei Kiss, i Venom anticiparono di fatto l'esplosione del genere death.

A creare il loro mito sono, sul primo album Welcome To Hell (Neat, 1981), la corazzata title-track e la solenne In League With Satan; ma il nocciolo del disco sono in realta` una serie di rock and roll alla Motorhead (Schizo e Poison) e di brani frenetici al limite dell'hardcore (come Live Like An Angel e Witching Hour): qui i Venom superano la vecchia tradizione del rock gotico per rifondarla in un ambito nuovo.

Il secondo album, Black Metal (1982 - Castle, 2002), non solo e` il manifesto del nuovo genere, ma le vertiginose evoluzioni e i toni epici della title-track, di Raise The Dead, di Sacrifice coniano di fatto un nuovo tipo di inno generazionale. Le atmosfere morbose di Buried Alive e Countess Bathory erano tutto sommato dei diversivi. Ancor piu` violenti erano i singoli dell'epoca, da Bursting Out a Bloodlust, da Die Hard all'EP con Warhead, Lady Lust, Seven Gates Of Hell.

Il terzo album fu un concept, At War With Satan (1983 - Castle, 2002), sul quale troneggia la suite eponima, un concentrato dei loro stilemi gotici e un'anticipazione dei brani articolati a cui giungera` lo speedmetal. Sullo stesso disco compare un altro dei loro classici di violenza compressa, Rip Ride, e l'inno blasfemo Women Leather And Hell. Fu di fatto il loro canto del cigno.

Dopo la delusione di Possessed e Calm Before The Storm il gruppo si riorganizzo` senza Cronos e pubblico` ancora Prime Evil (Under One Flag) nel 1989 e Temples Of Ice due anni dopo. Ma ormai i Venom avevano compiuto la loro missione.

Only Cronos was left of the original line-up on Metal Black (2006).

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database