Y Pants
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

Gli Y Pants erano un trio organo/batteria/basso che annoverava Barbara Ess al basso e all'ukulele, Verge Piersol alle percussioni e Gail Vachon alle tastiere. La loro carriera fu brevissima, limitata all'EP Y Pants (Neutral, 1982) a all'album Periodic Document, 1999). Beat it Down (1980), poi raccolti su Y Pants (Periodic, 1998).

Il loro genere era un trovadorado surreale, non dissimile da quello della Penguin Cafe` Orchestra, che incrociava i gloria della liturgia gregoriana (Obvious, We Have Everything), le progressioni minimaliste di Branca e il cabaret "Brecht-iano" (Barbara`s Song), danze arabe per ukulele e flauto (Lulu), balletti da music hall (Love's A Disease), tribalismi per ukulele martellante e piano giocattolo (Beat It Down), strumentali surf-eggianti (Fly), girotondi per pianoforti scordati e ritmi da pow wow (Shah's Song), ballabili psicotici alla B52's (The Code Of Life), inni folk stranianti e batucada brasiliane (That's The Way Boys Are, con in sottofondo le urla disperate di una ragazzina che viene violentata). Il canto di Barbara Ess ha una tonalita` simile a quella di Nico, ma applicata al versante leggero della liederistica espressionista (Weill piuttosto che Schonberg).

Benche' abbiano realizzato un solo album, le Y Pants sono rimaste fra i piu` originali combo di musica pan-etnica. L'avanguardia ha insegnato loro a manipolare le fonti sonore piu` disparate mantenendo un atteggiamento critico e asettico nei loro confronti.

Ess, who has published a book of photography, has also recorded a collaboration with film-maker Peggy AShwesh, Radio Guitar (Ecstatic Peace) and formed the Ultra Vulva.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database