Apparatus
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
Apparatus, 5/10 Links:

Con l'album omonimo del 1995 (per la Reconstriction) gli Apparatus (da Charlotte, North Carolina) ingrossano le file della nazione industriale. Da D. York (tastiere), Sid (chitarra) e Blake Barnes (canto), titolari dell'ennesima variazione sulla violenza barbara di Ministry e Nine Inch Nails. Lo stile violento e frenetico di Come Alive e Wrench, con febbricitanti campionamenti di chitarra, non ha in effetti nulla da invidiare ai maestri (anzi), fino a sconfinare nell'heavy metal bello e buono di Slave Or Payer. Dal ballabile piu` convenzionale di Womb al techno piu` subdolo e subliminale di Hell's Home il repertorio del trio puo` accontentare un po' tutti. Manca forse un minimo di spessore, di contenuto, di personalita`, agli innumerevoli demoni che balzano fuori dai garage di mezza America. If English is your first language and you could translate the Italian text, please contact me.
(Copyright © 2003 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
What is unique about this music database