Cell
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
Slo Blo , 6/10
Living Room , 5/10
Links:

Lanciati a New York con gran fanfara per via della protezione accordata loro da Thurston Moore, i Cell di Jerry Dirienzo, ex chitarrista di Thalia Zedek, dopo il singolo Never Too High (Ecstatic Peace), hanno registrato l'album Slo Blo (DGC, 1992). La maggioranza dei brani sono anonimi accumuli di stereotipi del rock di moda nei college, canzoni che non sono tanto sperimentali quanto semplicemente deboli di armonia e melodia: quelle concise, come Fall e Will, hanno il pregio di mettere in mostra sonorita` avvincenti, per quanto non sfruttate a nessun fine apparente; mentre quelle piu` lunghe, come Stratosphere, finiscono per essere gratuite esibizioni di psichedelia e grunge.

Quelle del successivo Living Room (City Slang, 1994) hanno anche il difetto di assomigliarsi piu` o meno tutte, con minime variazioni melodiche, con minime differenze di gradazione psichedelica. Milky e Sad And Beautiful definiscono il canovaccio pop attorno a cui improvvisano le altre.

I Cell parlano la lingua giusta, ma incespicano ad ogni frase, senza mai riuscire a raggiungere l'efficacia di Come e Codeine.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database