Judy Dunaway
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
Judy Dunaway , 6/10
Evan Gallagher Little Band , 6.5/10
Links:

Judy Dunaway e` una performer e improvvisatrice (ha suonato con Christian Marclay e Zeena Parkins) che esordisce su disco nel 1991 con un album omonimo (per la Lost Horizon) e la collaborazione di nomi prestigiosi dell'avanguardia newyorkese (Chris Nelson, Sue Ann Harkey, Sue Garner, Rick Brown).
Piu` che di brani musicali si tratta di "incidenti" sonori in cui la musicista si diverte a provare un po' di tutto, in particolare diverse versioni di chitarra atonale e uno zoo pittoresco di versi vocali. L'opera va cosi` in gloria fra un numero a cappella (Brother John) e un catalogo di puri rumori canori e strumentali (The Blob), dimostrando peraltro una predilezione per i ritmi latini (Lubricaciando). Fra gli Half Japanese e i God Is My Co-pilot.

L'album successivo, registrato con l'aiuto della Evan Gallagher Little Band (AMF, 1993), ovvero Evan Gallagher a tutti gli altri strumenti, e` infinitamente piu` musicale. Se non altro Wrestling For Elvis e` davvero un rockabilly, Jane And Janet scimmiotta i gruppi vocali degli anni '50 e i vespri medievali, Giant caracolla a passo di flamenco ma con gorgheggi estrosi alla Meredith Monk, St Passion imita le voci bianche delle song rinascimentali e Richard e` una musichetta per bambini. Praticamente non c'e` un solo minuto di musica che non comprenda qualche "eccentricita`", quando non si tratta di un intero brano costruito con campionamenti o effetti sonori.
Il disco comprende anche un estratto del radiogramma Duo For Two Radio Stations, Everything Good, un frammento a cappella e un altro che si scatena in un ragtime frenetico.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database