Exhumed
(Copyright © 2003 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

, /10
Links:

Exhumed, formed in 1991 in San Francisco by guitarist Matt Harvey, is a late-comer to the death-metal scene. They struggled to survive through a series of mediocre EPs, starting with Dissecting the Caseated Omentum (1992), Excreting Innards (Afterworld, 1992), Grotesque Putrefied Brains (1993), Horrific Expulsion of Gore (1995). When guitarist Mike Beams joined, the band made the quantum leap: Gore Metal (Relapse, 1998), Slaughtercult (2000), and Anatomy Is Destiny (Relapse, 2003) presented a competent (if derivative) purveyor of the genre. (Scheda italiana di Marco DeGiorgio - Copyright © 2005)

Gli Exhumed hanno saputo via via affinare il loro stile, pur restando ben ancorati agli stilemi più truculenti del genere e a dispetto di costanti cambi di formazione. La prima formazione consta del frontman Jake Giardina, dei chitarristi Derrel Houdashelt e Matt Harvey, del bassista Ben Marrs e del batterista Col Jones. Il debutto è nel 1992 con il demo Dissecting The Caseated Omentum, una trucida dichiarazione di intenti, seguito dal 7" Excreting Innards (Afterwards, 1992), in cui l’attitudine brutal viene senz’altro ribadita. Collaborazioni con gente del calibro di Autopsy, Cannibal Corpse, Entombed e Morbid Angel espongono gli Exumed ad una certa notorietà nell’ambiente, ed è da ciò che origina la raccolta di vecchio materiale Gorgasm. Con la dipartita di Marrs nel novembre del 1993, la line-up viene ridisegnata con il nuovo cantante Ross Sewage e Giardina al basso per l’album Grotesque Putrefied Brains (1993). A seguito del tour con Dismember, Suffocation e Vader, esce un’altra demo promozionale, Cadaveric Splatter Platter, in cui Harvey suona chitarra e basso a causa dell’uscita di Giardina. Dopo un breve periodo con il bassista Mark Smith, la formazione s’assesta stabilmente con il sostituto Matt Widener, e Horrific Expulsion Of Gore, alla fine del 1994, è il risultato. L’anno seguente il combo registra l’inedito "Necro-Fornicator" per la compilation "Deterioration Of The Senses", e condivide una cassetta live con gli spagnoli Haemmorhage. In questo periodo Widener lascia la band, costringendo Sewage, tra l’altro responsabile per l’artwork, a suonare il basso. Seguono una serie di altre partecipazioni a compilation death, la dipartita di Houdashelt con l’ingresso del chitarrista Leon Del Muerto e tour intensivi negli USA e in Europa (notevole la partecipazione al festival death "Grind Over Europe II"). L’ingresso del chitarrista Mike Bearns segna il punto di non ritorno: gli Exhumed firmano per la Relapse Records, catalizzatrice di talenti nella scena, e nel 1998 pubblicano Gore Metal, prodotto da James Murphy, primadonna della scena con Death e Cancer. Dopo le solite partecipazioni a raccolte, durante il tour del ’99 Sewage esce da gruppo, lasciando il growl nelle mani di Bearns mentre entra nelle file il bassista Bud Burke. Dopo un lungo tour americano, ribadire le intenzioni torna nel 2000 Slaughtercult, pubblicato con un cd a forma di motosega! Dopo tre anni di silenzio, intervallati dai soliti EP, split e 7", la band si ripropone con Anatomy Is Destiny (Relapse, 2003) .

(Copyright © 2003 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
What is unique about this music database