Warrior Soul
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )

Last Decade Dead Century , 6.5/10
Drugs God And The New Republic , 5/10
Salutations from the Ghetto Nation , 5/10
Chill Pill , 4/10
Space Age Playboys , 5/10
Links:

Formati nel 1987 da Kory Clarke, poeta e tecnico visivo, cresciuto a Detroit (dove aveva suonato la batteria per i Trial), e John Ricco (proveniente da Milwaukee, nel Wisconsin), i Warrior Soul esordirono con Last Decade Dead Century (DGC, 1990), all'insegna di una sorta di rock della "wasteland" di T.S. Eliot, figlio in egual misura dei Black Sabbath e dei Pink Floyd, per via di Guns And Roses, Queensryche e Stooges. Clarke canta i mali del secolo profetizzando l'Apocalisse, ennesimo predicatore invasato d'America, moralista visionario (I See The Ruins e The Losers) che prende in prestito la desolazione morale di P.I.L. e Killing Joke e la sposa al fervore rivoluzionario di Detroit. Il viatico si spegne nella solenne Lullaby.

I limiti dell'operazione vennero a galla sul successivo Drugs God And The New Republic (Geffen), opera mediocre troppo enfaticamente imbevuta di premonizioni della Wasteland.

Salutations from the Ghetto Nation (Geffen, 1992) non migliora di molto le cose. I loro anthem (Love Destruction) si reggono banalmente sulla dizione cadenzata di Clarke e sulle distorsioni prolungate di Ricco, e talvolta quello schema elementare assume tratti melodici (Blown). E` la stessa formula che s'infiamma nel boogie di Punk And Belligerent e di Ass Kickin, che s'immerge nella trance ipnotica di Dimension e che si sublima nella lunga ballata psichedelica di The Golden Shore. Manca il guizzo vincente, lo spasimo veramente mortale; e i Warrior Soul si volgono ai Guns And Roses (Ghetto Nation) e agli Stooges (I Love You, probabilmente il capolavoro) per trovare l'ispirazione.

Chill Pill (Geffen, 1993) confermera` la fondamentale limitazione del gruppo, che non riesce ad articolare un discorso ma soltanto un messaggio, e pertanto finisce per ripetere gli stessi stereotipi all'infinito: Song In Your Mind continua il sogno di The Golden Shore e Shock Um Down riprende la rabbia di Ass Kickin.

Il primo album aveva fatto intravedere un futuro di devastazione totale. Di quel sound apocalittico non e` rimasta che una flebile traccia, nascosta fra astuti trucchi di arrangiamento e produzione.

Estremi esponenti del rock militante di Detroit, i Warrior Soul non hanno pero` ne` il carisma ne` l'istinto dei veri ribelli.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
(Translation by/ Tradotto da xxx)

Se sei interessato a tradurre questo testo, contattami

Space Age Playboys (Music For Nations, 1994) recorded without Ricco, is an angry and frenetic work that hardly resembles their best days (Rocket Engine, The Drug). The band broke up after this album.

Fucker (Music For Nations, 1996) is a collection of rarities.

Kory Clarke started a new career with the solo album Opium Hotel (Cargo, 2003), which abandoned hard-rock in favor of electronic and decadent songwriting.

What is unique about this music database