A R Kane
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions )
69, 7/10
I, 6/10
New Clear Child , 5/10
Sufi: Life's Rising, 4/10
Links:

Il polistrumentista Alex Ayuli e il cantante Rudi Tambala avevano fatto parte dei M/A/R/S/S, il collettivo (in parte formato dai Colourbox) che compose Pump Up The Volume (4AD, 1987), il primo hit costruito come collage di musiche (samples) altrui, uno dei brani che rivoluzionarono la musica da ballo bianca, un tornado postmoderno. Ayuli e Tambala composero una jam come quelle di Grandmaster Flash ma usando l'alta tecnologia dello studio di registrazione, e trasformando pertanto la jam in collage.

Ayuli e Tambala avevano gia` varato il progetto A R Kane. I singoli When You're Sad (One Little Indian, 1986) e Lolita (4AD, 1987), con l'iper-distorta Sado-Masochism Is A Must, e soprattutto l'EP Up Home! (4AD, 1988) definirono un progetto dedicato a una forma di dance-music piu` intellettuale. Un funk soffice e vagamente psichedelico trapelava dalle strutture dell'inno al sesso orale Baby Milk Snatchers, una cantilena trascendente opprimeva la cartilagine "cosmica" di Up (mentre Sperm Travels Like Juggernaut alimentava la polemica e rendeva il progetto ancor piu` famoso). Gli A R Kane non avevano molto in comune con la scena rock, ma appartenevano spiritualmente alla stessa generazione di My Bloody Valentine e Cocteau Twins, quella che spingeva all'eccesso la disintegrazione armonica della musica psichedelica. Rispetto agli altri, gli A R Kane non erano soltanto piu` "ballabili", erano anche piu` colti e raffinati. Up co-invento` di fatto il genere degli "showgazer".

Il gruppo si ispiro` persino al jazz cupo e atmosferico di Miles Davis e al deliquio sinistro e surreale di Robert Wyatt per le composizioni oniriche dell'album 69 (Rough Trade, 1988), un puzzle stilistico che reinventa il ruolo di ritmo e melodia. Se Dizzy si ispira al free-jazz e Sulliday ai "freak-out" dell'acid-rock, The Madonna Is With Child intreccia un canto spaziale alla Aoxomoxoa (Grateful Dead), un battito lento ed ipnotico del basso, i rumori di sottofondo da castello degli spettri. Sperm Whale Trip Over recupera un ritmo piu` "caldo", avvolgente, ma lo circonda di infinite dissonanze e lo lascia fluttuare nello stesso etere impalpabile. Il gruppo flirta con fusion in Sun Falls Into The Sea, dub-noise in Crazy Blue.

La musica di A R Kane si fece sempre piu` astrazione. Canzoni come Green Hazed Daze, sull'EP Love-Sick (Rough Trade, 1988), sono barlumi di armonia in una fitta nebbia allucinogena.

Dopo il singolo Listen Up! (Rough Trade, 1988), usci` l'album doppio I (Rough Trade, 1989), con cui gli A.R.Kane tentarono di trasformare quel sound in una variante del dance-pop (A Love From Outer Space, Pop> e Miles Apart), ma confermando che la loro vocazione era nei fenomeni di rarefazione assoluta (il lento ambientale Catch My Drift, il movimento per contralto e orchestra d'archi di In A Circle) cosi` come in arie melodiche ultraterrene (Super Vixens, Honeusckswallow). A tratti l'album suona come un incrocio fra il Brian Eno "ambientale" e i Golden Palominos techno-etno-funky.

Continuando un'ideale parabola iniziata con il primo album, New Clear Child (Third Stone, 1994) approdo` a un sound ancor piu` lieve e delicato, al limite della musica ambientale (Sea Like a Child).

Tambala resuscitera` a meta` degli anni '90 nel mondo del trip hop sotto lo pseudonimo di Sufi, con l'album Life's Rising (Caroline, 1995). La voce di Margaret Tambala pennella l'atmosfera esotica di Bluesunslide, mentre Lover rispolvera per qualche minuto la classe dei bei tempi.

The double-disc Complete Singles Collection (One Little Indian, 2012) collects all the A.R. Kane's singles not included in their three albums.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
What is unique about this music database
Permission is granted to download/print out/redistribute this file provided it is unaltered, including credits.
E` consentito scaricare/stampare/distribuire questo testo ma a patto che venga riportata la copyright