Ash
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
Trailer , 6.5/10 (EP)
1977 , 6/10
Nu-Clear Sounds , 5/10
Free All Angels , 5/10
Meltdown (2004), 5/10
Twilight Of The Innocents (2007), 5/10
Links:

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
Gli irlandesi Ash del giovanissimo Tim Wheeler (diciottanni nel 1995) e del bassista Mark Hamilton propongono un esuberante punkpop nello stile dei loro idoli Undertones (che erano anche loro irlandesi).

Il mini-album Trailer (Infectious, 1994) raccoglie i primi hit: Jack Names The Planets (Lalaland, 1994), Petrol (Infectious, 1994), Uncle Pat (Infectious, 1994). Il loro sound e` il Brit-pop che dilaga nell'isola maggiore, e il lancio pubblicitario e` tipico delle effimere "next big thing" di quel fenomeno.

Il successo arriva comunque con l'infornata successiva di singoli: Kung Fu (Infectious, 1995), Girl From Mars (Infectious, 1995) e Angel Interceptor (Infectious, 1995) e con l'album che li contiene, 1977 (Fantastic Plastic, 1996), intitolato all'anno di nascita di Wheeler, e dal quale verranno tratti anche Goldfinger e Oh Yeah, uno piu` banale dell'altro.

Subentrata la seconda chitarrista Charlotte Hatherley, escono A Life Less Ordinary (Infectious, 1997) e Jesus Says (Infectious, 1997). Il nuovo, "attesissimo" (soltanto dalla stampa inglese piu` sciocca), Nu-Clear Sounds (Infectious, 1998), ha se non altro il merito di proporre un gruppo che sa suonare e che ha scoperto il grunge (ahime`, la versione soporifera, come dimostrano un paio di power-ballads, Low Ebb e Aphrodite). Vende molto di meno perche' non ha la scusa di raccogliere tre/quattro canzoni di successo, nonostante Wild Surf e Numbskull ci provino, ma in realta` Death Trip 21 e Projects sono dei buoni rock and roll. Insomma, con grande fatica gli Ash sono riusciti ad arrivare dove sono arrivati migliaia di umili complessi texani o californiani di cui la stampa inglese non parlera` mai.

Whatever was appealing of Ash's sprightly pop at the beginning sounds merely tedious on Free All Angels (Infectious, 2001). Without a cute sample, a tune like Candy would be a mere cliche`. Shining Light is the song to save.

Meltdown (Infectious, 2004 - Record Collection, 2005) is conventional grunge-pop for the masses, highlighted by the exuberant, no-frills, pop-punk of Clones, Detonator and Orpheus.

Twilight Of The Innocents (2007), that did not significantly change their formula, was announced as their last album.

(Translation by/ Tradotto da xxx)

Se sei interessato a tradurre questo testo, contattami

What is unique about this music database