Low Pop Suicide
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
On The Cross Of Commerce , 5/10
The Death Of Excellence , 6/10
Links:

Il bassista Dave Allen (ex Gang Of Four e Shriekback), da tempo stabilitosi negli USA, il chitarrista Rick Boston (ex Hand Of Fate) e (agli inizi) il batterista Jeff Ward (Ministry) formarono i Low Pop Suicide con l'obiettivo di aggiornare il sound delle discoteche alternative alla musica industriale.

L'EP Disengagement (World Domination, 1992) e l'album On The Cross Of Commerce (World Domination, 1993) non si scrollano pero` di dosso il retroterra di Allen e finiscono per affondare in un funk-rock antiquato. L'album propone un sound piu` viscerale e un melodramma nichilista che puzza di Nine Inch Nail (You God Can't Feel My Pain, lo strumentale All In Death Is Sweet). Ward si suicido` nel 1993.

Rick Boston e` il dominatore di The Death Of Excellence (Domination, 1995), dopo che anche Allen se n'e andato (formera` gli Elastic Purejoy). Boston trasforma i Low Pop Suicide da un forbito esercizio di studio in un vero complesso rock, con le radici ben piantate nella tradizione "grass-roots" (quella di Neil Young, della Band, di Dylan). Dalla grinta di Bless My Body al fatalismo acustico di Zombie il disco e` un viaggio filosofico dentro l'animo del suo autore, che trova se stesso soprattutto quando veste i panni del David Bowie di Stardust, in Suicide Ego e Tell Them I Was Here.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
Scroll down for recent reviews in english.
What is unique about this music database
Permission is granted to download/print out/redistribute this file provided it is unaltered, including credits.
E` consentito scaricare/stampare/distribuire questo testo ma a patto che venga riportata la copyright