Caldwell

Tobacco Road
La famiglia di Jeeter Lester è sempre vissuta in una catapecchia ai margini della Tobacco Road. Dei moltissimi figli soltanto due sono rimasti con i genitori e la nonna: Dude, sedicenne, ed Ellen May, che ha il viso deformato dal labbro leporino. La dodicenne Pearl, la più carina di tutti, è già andata sposa al giovane Lov, che però non sa come fare a vincere la sua ritrosia ed il suo mutismo. La fame e la miseria rendono tutti disperati ed egoisti. La predicatrice Bessie, vedova quarantenne, s’invaghisce di Dude e, per convincerlo a sposarla, compra un’auto (con i soldi lasciati dal marito) e gliela fa guidare. Si sposano fra lo scandalo generale e scorrazzano per la zona finché l’inesperienza non rovina l’auto. Bessie proibisce a Jeeter di salire sull’auto e ciò scatena una rissa, dopo la quale Dude e Bessie se ne vanno, travolgendo la nonna nella fuga. La vecchia è lasciata morire sull'aia e poi sommariamente seppellita con indifferenza. Lov, abbandonato da Pearl, resta solo. Jeeter e sua moglie moriranno in un incendio. La catapecchia dei Lester è un piccolo inferno in cui gli uomini sono ridotti allo stato brado. If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )