COnsolo

(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )
IN PREPARAZIONE/ IN PROGRESS

, /10
Links:


Il sorriso dell'ignoto marinaio

Ai tempi dei moti per l'indipendenza vive in Sicilia il barone Enrico Mandralisca, amico dei rivoluzionari e collezionista d'arte, che da anni sta preparando un catalogo delle lumache siciliane. Tra i suoi dipinti v'e` un ritratto d'ignoto, acquistato dallo speziale Carnevale; questi glielo ha venduto perche' sua figlia Catena rivede in quel viso quello dell'amato Giovanni Interdonato, sovversivo in esilio. Quando capita a Cefalu` per preparare i nuovi moti, culminati nello Sbarco dei Mille, Interdonato riceve l'aiuto del barone.

La seconda parte del romanzo e` ambientata nella zona di Alcara, dove Mandralisca si reca ospite di baroni amici suoi, per le solite ricerche sulle lumache. L'eremita epilettico frate Nunzio, che violenta ed uccide una donna, ed il carcerato che insulta i nobili, sono esemplari della fauna contadina oppressa ed affamata che don Ignazio e Turi Malandro guidano all'insurrezione, l'uno per ideale patriottico e l'altro per il diritto alla terra: i fatti si svolgono nel modo piu` barbaro e vengono duramente repressi dalle forze garibaldine; il Mandralisca, che e` stato testimone della miseria di quella gente, chiede pero` all'Interdonato di giudicare con clemenza gli arrestati, anche se poi l'assoluzione scatena le critiche della borghesia, per la quale i ladri e gli assassini vanno sempre puniti.

If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )