Morselli

Roma Senza Papa
Don Walter, sacerdote cattolico svizzero, si reca a Roma alla fine del secolo durante un periodo ricco d’eventi storici, ed in piena decadenza della città: il Papa s’è trasferito in un paesino vicino, i sacerdoti possono sposarsi, le varie fedi si stanno unificando, il Papa stesso avrebbe un’amante, presidente degli U.S.A. è Jacqueline Kennedy, il Papa deve decidere come spartire la luna fra U.S.A. ed URSS, ecc. Scarsamente comico ed ancor meno preveggente. If English is your first language and you could translate this text, please contact me.
(Copyright © 1999 Piero Scaruffi | Legal restrictions - Termini d'uso )