Pistoleros
(Copyright © 1999-2024 Piero Scaruffi | Terms of use )
Hang On To Nothing, 6/10 Links:

I Pistoleros sono un quintetto dell'Arizona (capitanato dai fratelli Lawrence e Mark Zubia) propone un pop sornione, vellutato e senza pretese, che si appoggia a un sobrio jingle jangle e ad armonie vocali da manuale, e che predilige temi depressi da piccola borghesia maledetta.

Quelle di Hang On To Nothing (Hollywood, 1997) sono per lo piu` ballate amare come Somehow Someway, Hang On To Nothing, Nothing Lasts Forever, trapunte degli assoli alla Byrds di Mark, che fondono la melina soleggiata dei Meat Puppet e la grinta patetica di Tom Petty. Echi della cupa nevrosi di Neil Young in Wasting My Time, del gospel bucolico della Band in Jackie, della rabbia proletaria di Springsteen in Lie To Mie. L'atmosfera si vivacizza un attimo con la pulsante My Guardian Angel Il baricentro morale del disco e` tenuto dalla canzone piu` insolita, Wild Love Coast, un'elegia tutta acustica e contornata di archi classicheggianti, nella quale la malinconia si stempera. Una piacevole sorpresa per gli amanti del rock tradizionale, quello che ha come unico scopo di raccontare una storia triste nell'arco di tre minuti.

If English is your first language and you could translate my old Italian text, please contact me.
What is unique about this music database