Dalla pagina sui That Dog di Piero Scaruffi
(Testo originale di Piero Scaruffi)

Le That Dog di Los Angeles, con Anna Waronker (canto, figlia del presidente di una delle piu` grandi case discografiche del mondo), Petra Haden (violino, figlia del jazzista Charlie) e sua sorella gemella Rachel (basso), sono emblematiche di come questo rock al femminile sia un fatto piu` borghese che proletario. Dopo il doppio singolo d'esordio (per la Magnatone), l'album That Dog (Geffen, 1993) ha messo in mostra buone capacita` di ritrattiste punk (Punk Rock Girl e Angel) e di armonizzatrici alla Wilson Phillips.


(Tradotto da Stefano Iardella)

Quello che potrebbe essere il gruppo femminile più sopravvalutato di tutti i tempi progredisce verso un suono più personale su Totally Crushed Out (Geffen, 1995). Echi dei Pixies, Veruca Salt e Breeders sollevano diverse canzoni dal loro status anonimo, ma solo Lip Gloss spicca.

Imaginaryland (WIN, 1996) è il primo album solista di Petra Haden: canticchia e vocalizza (senza parole, solo suoni) attraverso una serie di cover intellettuali.

Retreat From The Sun (Geffen, 1997) è uno sforzo più pop. Gli Hadens vengono messi da parte e Waronker prende esempio dai Go-Go.

Bella Neurox (Win, 1999) è stata una collaborazione con Miss Murgatroid.

Petra Haden & Bill Frisell (2005) è stata una collaborazione con il chitarrista Bill Frisell.

Anna (Five Foot Two, 2002) è l'album solista di Anna Waronker e segna un ritorno a un suono più rumoroso e aggressivo.

Sings: The Who Sell Out (Bar None, 2005) di Petra Haden è un album a cappella.

Ry Cooder ha prodotto l'album che ha riunito tutte e tre le figlie di Charlie Haden (Petra, Rachel e Tanya): The Haden Triplets (Third Man, 2014).


Torna alla pagina di Piero Scaruffi