Thomas Flanagan



, /10
Links:

%% (language, year of birth) Thomas Flanagan (Ireland, 1924)

"The Year of the French" (1979) +

synopsis forthcoming

"Tenants of Time" (1987)

Lo scrittore irlandese Thomas Flanagan ha scritto poema corale sull' Irlanda, ambientato alla fine del secolo scorso e condotto a gran ritmo per la campagna dell' isola. Tragico e comico, il libro evoca il destino di un popolo maledetto attraverso i racconti di tanti suoi "tipi". Flanagan esordi' 58-enne con "The year of the french"(79), sulla rivolta del 1798, appoggiata dai francesi, e con questo nuovo libro si conferma alla testa del romanzo storico moderno. Il suo stile e' lambiccato e complesso. Flanagan impiega la tecnica di far coesistere piu' narratori, ciascuno con la propria prospettiva e il proprio linguaggio. Uno storico e' convinto di poter dare un senso unico agli eventi degli ultimi trent' anni del secolo. Si fa aiutare da un vecchio saggio e da un ricco boss, che gli raccontano molte storie del passato. Al flusso di memorie si aggiunge la descrizione delle vite dei quattro fratelli che diedero il via alla rivolta.
Copyright © 2019 Piero Scaruffi | Terms of Use