James Merrill



, /10
Links:

James Merrill (USA, 1926)

"The Diblos Notebook" (1965)

synopsis forthcoming

"Nights and Days" (1966) [p] +

synopsis forthcoming

"Braving the Elements" (1972) [p]

synopsis forthcoming

"The Changing Light at Sandover (1982) [p] ++

synopsis forthcoming

Late Settings (1985)

Merrill, uno dei maggiori poeti della sua generazione, ha toccato il vertice della sua carriera con la pubblicazione in volume unico del lungo poema polifonico "The Changing Light at Sandover", un cerebrale concentrato di visioni metafisiche e ansie apocalittiche. Le poesie di "Late settings" suonano come note in appendice al poema: precisazioni, completamenti, aggiunte ad un discorso che copre tutti i temi della sua poetica. Anche lo stile e' eterogeneo, spesso vicino alle forme che Merrill preferiva all' inizio della carriera. Se non ci fossero le note di copertina a fugare ogni dubbio, sembrerebbe una antologia di inediti, composti in tempi diversi.

"The Inner Room (1988) [p]

synopsis forthcoming


Copyright © 2019 Piero Scaruffi | Terms of Use